2 giugno 2021 (non mi sento di festeggiare)

2 giugno 2021

Oggi è la “Festa della Repubblica Italiana”; personalmente non mi sento proprio in vena di solennizzare. Il motivo risiede nel fatto che, quando avevo 24 anni, il pomeriggio di quell’orribile 23 maggio 1992, iniziai ad ascoltare le prime notizie che sopraggiungevano dopo l’attentato al Giudice Falcone ed alla sua Scorta a Capaci. Degli Eroi, che TUTTI DOBBIAMO RINGRAZIARE SEMPRE per ciò che hanno svolto in Vita e, purtroppo, per il supplizio che hanno dovuto sopportare. Non sopporto l’idea che chi ha compiuto tali atrocità possa uscire dal carcere, anche se tali leggi sono state formulate per cercare di ricavare delle informazioni utili. Ma per alcuni dovrebbe esserci l’eccezione e non avere sconti di alcun tipo. No, proprio no. Oggi non festeggio questa repubblica.

Condividi