4 maggio: ripartenza

4 maggio ripartenza

Domani, 4 maggio 2020, si avvierà una nuova fase: quella della “ripartenza”. Quindi circa 4 milioni di italiani riprenderanno diverse delle loro attività sospese, ma non tutte. Io, per inaugurare questa fatidica “FASE 2”, ho disegnato un autobus con mascherina, guidato da un conducente con mascherina; sopra il bus è presente un volatile, anch’esso con mascherina, con le ali aperte (rievocando un poco una nota scena del film “Titanic”). Sinceramente mi piacerebbe che, dopo 2 mesi di lockdown, non perdessimo la testa, dimenticandoci delle regole importanti. Cadere di nuovo (per questo la strada è delimitata da un dirupo) non ci permetterebbe di risollevarci. “Il cervello è un organo meraviglioso. Inizia a lavorare nel momento in cui ci si alza la mattina, e non si ferma finché non si arriva in ufficio” (Robert Frost – Poeta statunitense; 1874 – 1963).

Condividi
Commenti recenti