Controesodo estivo

Controesodo estivo prudenza

Una semplice riflessione per tutti coloro che viaggeranno nella fase di rientro dalle vacanze di fine agosto: il numero dei veicoli in strada sarà consistente, mentre invece il numero di connessioni neurali all’interno dell’encefalo di diversi ebeti alla guida delle loro autovetture sarà bassissimo. Quindi non tenete conto della velocità ultrasonica che utilizzeranno per superarvi e procedete pian pianino, senza fretta (ogni tanto una foglia di insalatina alle quattro lumache al posto delle gomme). “Hai mai notato che chiunque vada più lento di te è un idiota, ma chiunque vada più veloce è un pazzo?” (George Carlin – Comico, attore e sceneggiatore statunitense; 1937-2008).

Condividi