Ulivo pensante all’alba (2013)

Ulivo pensante all’alba

Ripropongo questo “Ulivo pensante all’alba” realizzato 8 anni fa per un libro di poesie di un Amico. Come avrete notato non ho pubblicato con la frequenza che mi ha contraddistinto nei mesi recenti; tale diradamento è avvenuto in quanto sto effettuando lo smaltimento della potatura degli ulivi, peraltro quest’anno eseguita in modo massivo. Mio Padre, nella sua casa in campagna, ha provveduto a loro fino a quando ha potuto (ora ha una sua età): la mia Coscienza così mi parla e mi sussurra di non disperdere quanto lui ha fatto. L’ulivo è una pianta particolare: fornisce olio gustoso con i suoi frutti ed il suo legno odoroso brucia con una fiamma persistente. Onore a questa pianta che deve essere osservata, curata, mantenuta ed amata nel tempo. “Qui ci sono dei campi bellissimi con ulivi dalle foglie grigio argento, come salici cimati. Non mi stanco mai del cielo azzurro” (Vincent Van Gogh – Pittore olandese; 1853 – 1890).

Condividi