2014: Natale in fuga

Natale in fuga

Natale in fuga

Questo Natale 2014 ho voluto immaginarlo così, con un albero che corre come chi, frettolosamente all’ultimo momento o quasi, va a cercare regali e regalucci a parenti ed amici. L’albero però in realtà non corre ma fugge; in effetti sto notando (come tutti voi) che i “natali” che si avvicendano inesorabili sono sempre più mosci e in crisi. Già, la “crisi”, una parola che ci hanno ripetuto migliaia di volte in TV (qualche ministro dell’economia di un passato recente sosteneva che eravamo persino alla “fine del tunnel”!!! e che si intravedeva la luce alla fine…). Credo di favole e racconti ce ne abbiano raccontati molti: l’unica certezza è che gli Italiani, TUTTI, dovranno correre molto (cioè darsi da fare onestamente) per non farsi sbranare dalle quotidiane gabelle. Buon Natale 2014 a tutti!!!!!