Fantasy

Vaccino anti covid (richiamo)

Vaccino anti covid richiamo

Sentivo il bisogno di lanciare anche io (approfittando del mio cognome) la campagna di richiamo del vaccino anti covid; si è ad una fase cruciale in questo Paese malandato, con una sanità malandata e sofferente (la pandemia insieme alla carenza di organici, di figure specializzate da inserire nelle terapie intensive, etc…) inducono ad uno stress infinito tutti gli operatori sanitari. Allora ecco che giungiamo ad osservare persino un medico che “richiama” un vaccino (pelandrone) che non riesce a star dietro al coronavirus. “Non si può rimproverare al sole di non fare luce durante la notte”
(Proverbio georgiano).

Condividi

Carnevale 2021

Carnevale 2021

Poche parole per commentare un “Carnevale” privo di festosità e di gioia; il coronavirus sparge coriandoli (senza colore) su un uomo, prendendosi gioco di lui. A quest’ultimo offre anche un salame, non solo perchè è “martedi grasso” ma perché l’essere umano, per i suoi tanti atteggiamenti di superiorità rispetto alla Natura, è davvero un salame.“Il problema dell’umanità è che gli stupidi sono sempre sicurissimi, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi” (Bertrand Russell – Filosofo; 1872 – 1970).

Condividi

Catanzarese (Astrazeneca)

Catanzarese (Astrazeneca)

Questo ricalco del “Cavatore” (fontana monumentale nel centro storico di Catanzaro; rappresenta il lavoro e la determinazione dei Catanzaresi nei confronti delle tante difficoltà della sua Terra) nasce perchè, dall’anagramma della parola “ASTRAZENECA” (ben nota azienda biofarmaceutica) si è originata la parola “CATANZARESE”. Allora ho fuso due pensieri: il primo, legato alla pandemia, con il secondo ovvero quello della Forza che ha quest’uomo che colpisce il coronavirus, non come atto di forza pura ma per giungere alla sua eliminazione. Leggendo informazioni sulla Città di Catanzaro ho scoperto che era chiamata anticamente la “Città delle tre V” per tre caratteristiche particolari ovvero: la “V” di San Vituliano (Santo Patrono), la “V” di venti (poiché battuta dalle intense brezze provenienti dallo Ionio e dalla Sila) e “V” di velluto (importante centro serico; infatti i velluti, i broccati e i damaschi provenienti da qui erano siglati con “V V V”). Oggi queste tre V mi fanno pensare a “Virus”, “Vaccino” ma anche alla parola “Vittoria”. “Signore, dai forza al mio nemico e fallo vivere a lungo affinché possa assistere al mio trionfo” (Napoleone Bonaparte).

Condividi

La soluzione è vicina

La soluzione è vicina

A volte cerchiamo di risolvere un problema perseverando con atteggiamenti e/o idee che non portano a modificare alcunché. A volte basta poco, magari soltanto voltare la testa di lato ed accorgersi che esistono tantissime opportunità. Auguro a tutti coloro che devono venire a capo di una difficoltà di volgere lo sguardo in una direzione diversa da quella usuale. “Nella vita non bisogna mai rassegnarsi, arrendersi alla mediocrità, bensì uscire da quella zona grigia in cui tutto è abitudine e rassegnazione passiva, bisogna coltivare il coraggio di ribellarsi” (Rita Levi Montalcini – Neurologa, accademica e senatrice a vita italiana; 1909 – 2012).

Condividi

Befana 2021

Befana 2021

Si è arrivati così alla conclusione delle feste natalizie: domani arriverà la Befana, sempre di gran corsa. Quest’anno è stata ancora beffata: il SARS-CoV-2 (coronavirus) l’attende con una immensa paletta ammazzamosche durante uno dei suoi voli notturni. Per nostra disgrazia “lui” è sempre desto, a qualsiasi ora. Buona Befana 2021 a tutti! “1. Le cose andranno peggio prima di andar meglio. 2. Chi ha detto che le cose andranno meglio?” (Arthur Bloch – Umorista e scrittore statunitense).

Condividi

Cambiamento

Cambiamento

Inizio 2021, anno del “cambiamento”. Una trasformazione non solo degli aspetti esteriori che sono numerosissimi ma dei nostri Pensieri, per giungere a migliorarci e a migliorare il mondo. Piccoli passi, come quello della formica che sventola la bandiera bianca dinanzi al suo più grande nemico naturale, possono portare a svolte inaspettate e, chissà, anche ad importanti collaborazioni. Non mi sottraggo da questa riflessione ovviamente; proviamo solo a dare il Meglio di noi stessi: una prospettiva nell’agire che non è facile ma neanche impossibile. “Nulla finisce, cambia soltanto” (Charlie Chaplin).

Condividi

Il vaccino si raffredda

Vaccino con raffreddore

Purtroppo anche il vaccino creato per la lotta al virus Covid-19, costretto alla conservazione in celle frigorifere a  temperature di -70° C, si è preso un brusco raffreddore; non era stato previsto infatti che, anche l’arma a disposizione della salute mondiale, potesse ammalarsi. Il Covid-19 si sganascia dalle risate mentre il vaccino starnutisce vigorosamente. Per ora attendiamo che si mitighino le bufere di neve (il carico di 470000 dosi rischia di permanere in Belgio a causa del maltempo). “La salute ci consente di godere la vita, la malattia di comprenderne meglio il significato” (Emanuela Breda – Scrittrice).

Condividi

Panettone MIAULI

Panettone Miauli

Quest’anno, dopo i molteplici cambiamenti avvenuti in tanti settori (sociali, politici ed economici a causa del contagio), anche il panettone avrà una sorta di rinnovamento: sarà il “Panettone MIAULI”. Dopo anni e anni si presenta completamente rinnovato; qualcuno “ringhierà” per questa improvvisa trasformazione? Oppure osserverà incuriosito? Resterà comunque sempre soffice e profumato e il suo gusto vi sorprenderà in modo istantaneo, fulmineo come un…balzo felino! “Il cambiamento è una porta che si apre solo dall’interno” (Tom Peters – Scrittore americano sulle pratiche di gestione aziendale).

Condividi

Nascita della nuova app “STAPP”

Nascita app STAPP

Dopo le ultime notizie sugli esiti (incerti) di applicazioni che consentono di disincentivare l’uso del contante e di avere restituita una percentuale di denaro, nasce la nuova applicazione per cellulare “STAPP”. Se avete problemi di intasamenti, blocchi, accessi a siti online e quant’altro, STAPP vi consentirà di risparmiare tempo e pecunia. Se la vostra speranza è appesa ad un filo, non esitate a scaricarla! STAPP è nella versione beta, a breve tempo sul mercato anche la versione “beota”. “Un modo sicuro di indurre la gente a credere a cose false è la frequente ripetizione, perché la familiarità non si distingue facilmente dalla verità” (Daniel Kahneman – Psicologo israeliano).

Condividi

Scoperto il mistero dei monoliti

Monoliti alieni

Da giorni leggo notizie di questi strani “monoliti extraterrestri” metallici trovati in varie regioni della Terra (nel deserto dello Utah in America, in Romania…); alcuni poi sono “misteriosamente” scomparsi. Un collettivo con il nome “The Most Famous Artist” sembra si sia accreditata la paternità di questi oggetti. Io ho dedicato la mia illustrazione pensando proprio all’alieno che cerca di recuperare almeno uno dei suoi “fermacarte” (perduti magari a causa dell’abnorme velocità della sua astronave). Certo, la tecnologia non è sviluppata così tanto, pensando all’extraterrestre che utilizza la carta chissà…forse per prendere appunti? Mi meraviglio delle idiozie scritte da alcuni giornalisti sull’origine dei monoliti. “Ci siete cascati tutti, non è vero?” (Robert Kennet Wilson riferendosi ad una sua fotografia del mostro di Loch Ness scattata nel lontano 1912).

Condividi
Commenti recenti