AMA-trice

Logo per Amatrice

In questo periodo estivo, durante il quale tutti si preoccupano di preparare valigie e trolley per trascorrere le agognate vacanze, ho voluto creare un logo per ricordare Amatrice, la città distrutta dal terremoto del 24 agosto 2016 (i colori li ho presi dallo stemma comunale); lassù c’è ancora bisogno dell’aiuto e della presenza di ciascuno di noi. Per questo ho anche preso la decisione di recarmi lì (credo entro il mese di giugno 2017) e questo logo sarà regalato e consegnato alle Persone che incontrerò…Uomini, Donne, Adulti, Bambini ed Anziani. Credo fermamente che vivere (forse “sopravvivere” è più corretto) in un luogo in cui restano solo i ricordi del passato sia una sofferenza che non possiamo lontanamente immaginare. Quando sarò con Voi vi ascolterò, cari Amatriciani, per condividere insieme un’esperienza di Vita che non dimenticherò. “La vita non si misura attraverso il numero di respiri che facciamo, ma attraverso i momenti che ci lasciano senza respiro” (Maya Angelou – Poetessa, attrice e ballerina statunitense, 1928-2014)