Dedicato a Willy Monteiro

Willy Monteiro

Dedico questa mia illustrazione a Willy Monteiro, il ragazzo di 21 anni di origini capoverdiane barbaramente ucciso a Colleferro (RM) nella notte tra il 5 ed il 6 settembre 2020 da un gruppo di violenti. Dall’autopsia effettuata i colpi inferti sono stati “ben assestati e non casuali”. “Carissimo Willy, mi sarebbe davvero piaciuto conoscerti. Avrei apprezzato la tua Bontà d’Animo e particolarmente il tuo Coraggio. Si, quest’ultimo lo hai manifestato aiutando un amico in difficoltà. Tu eri a conoscenza della profondità e del valore dell’Amicizia, dell’Altruismo e del Sacrificio. Una scelta che si è dimostrata fatale per Te, ma non inutile. Ci hai comunque lasciato, pur andandotene in modo prematuro, una grande Eredità: hai lasciato il tuo Cuore ed i tuoi Sentimenti Positivi in questo mondo oscuro, impietoso, tragico e tutti noi ti dobbiamo Riconoscenza per il tuo gesto. Ora sali, Willy, sali tranquillo verso le stelle che ti aspettano impazienti” (Roberto Lancia).

Condividi
Commenti recenti