L’Aquila deve farcela

L'Aquila indignata

L’Aquila indignata

Quanto dovrà attendere ancora la Città dell’Aquila prima di poter essere riconsegnata ai suoi cittadini e finalmente vissuta? Quanti falsi annunci sono stati fatti, quanti uomini importanti  hanno “sfilato” dinanzi ad essa, promettendole la “ricostruzione”? Abbiamo raggiunto già cinque anni da quella notte terribile, ma ancora c’è molto da realizzare. I nostri rappresentanti della politica risultano esperti nell’affermare ciò che andrebbe fatto, ciò che andrebbe cambiato o controllato. Da tempo ho iniziato a credere che, probabilmente, sono tutti statici ed uguali.

Condividi