Terremoto del Centro Italia (24 agosto 2016)

Non vi lasceremo soli – Sisma 2016

Il 24 agosto 2016 (ore 03.36) un sisma tremendo porta distruzione e morte (centinaia le vittime): Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto devastate. La vera sconfitta umana avverrà in seguito; infatti, dopo aver utilizzato questi scenari tragici per passerelle politiche di ogni tipo e con promesse a tutt’oggi lontane dall’esser mantenute (riecheggia ancora nei ricordi comuni la frase “Non vi lasceremo soli!”) noto che la burocrazia impera, rendendo sempre più estenuante qualsiasi tipo di intervento e minando di fatto anche la salute mentale delle Persone che vivono in questi luoghi. Più facile creare muri invalicabili, montagne di domande e di richieste di intervento (che passano continuamente di mano in mano di funzionari ed amministratori nominati ex novo ed arrivare così ad accumulare ritardi enormi, sia nella ricostruzione pubblica che in quella privata). Non vedo umanità ed è triste considerare che non esistono più né una morale salda, né quella dignità attesa che dovrebbero essere vincenti di fronte a tutto questo. “Il primo bene di un popolo è la sua dignità” (Camillo Benso Conte di Cavour – Politico, patriota ed imprenditore italiano; 1810 – 1861).

Condividi
Commenti recenti