Giornata della Terra 2017

Giorno della Terra 2017

L’Earth Day, ovvero la Giornata Mondiale della Terra viene celebrato dalle Nazioni Unite il 22 aprile, un mese dopo l’Equinozio di Primavera, e vede partecipanti 175 paesi. La sua origine risale al 1970, quando venne celebrata dall’attivista John McConnel per la prima volta. In seguito, da movimento universitario, si trasformò in un evento sia educativo che informativo per fare luce sulle problematiche legate all’ambiente, all’inquinamento, alla distruzione degli ecosistemi e alla conservazione delle risorse naturali. Sono in ritardo con la pubblicazione, comunque ho immaginato un Grande Albero (la nostra “Coscienza”) che fruttifica altre Terre: ovvero la Terra fa rinascere sè stessa più volte se l’Uomo la rispetta, la cura e si rende conto che ogni infamia rivolta ad essa è soltanto un tiro mancino verso chi la abita. “La natura è una sfera infinita il cui centro è ovunque e la circonferenza in nessun luogo” (Blaise Pascal – Matematico, fisico, filosofo, teologo francese – 1623-1662).