Valanga di Rigopiano (18 gennaio 2017)

Valanga di Rigopiano

Con questa illustrazione ho voluto ricordare le vittime della valanga di Rigopiano avvenuta il 18 gennaio 2017 nel Comune di Farindola in Abruzzo. Uno smottamento nevoso (causato sembrerebbe da una serie di forti scosse telluriche avvenute nelle ore precedenti) ha determinato la morte di 29 Persone in un luogo di vacanza (il Resort “Rigopiano” è stato letteralmente spazzato via). Ho disegnato, ai piedi della montagna stilizzata, il segno grafico riprodotto dall’elettrocardiografo che rappresenta il pulsare del Cuore…l’ultimo battito di vita generato di tutte le esistenze interrotte… di tutti coloro che non hanno potuto prevedere una simile catastrofe, né mettersi in salvo…ma anche il battito di Vita di chi si è salvato. Onore a tutti coloro che in quei giorni hanno dato prova di Coraggio e Sacrificio per salvare quante più vite possibili. “Ama la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso” (Fëdor Dostoevskij – Scrittore e filosofo russo; 1821 – 1881).

Condividi
Commenti recenti