Grazie, Raffaella!

Raffaella Carrà 2021

Raffaella Maria Roberta Pelloni, in arte Raffaella Carrà, ci ha lasciato il 05 luglio 2021 all’età di 78 anni. La ricordo sin da piccolo, quando cantava “Maga maghella” oppure quando recitava degli sketch insieme a Topo Gigio in “Canzonissima” (trasmissione tv popolarissima andata in onda dal 1956 al 1975). Osservando le Teche RAI non posso non ricordare il famoso ballo “Tuca Tuca” con Enzo Paolo Turchi (censurato dalla RAI stessa e poi riproposto con la partecipazione del grandissimo Alberto Sordi). Si è esibita come ballerina-cantante in tanti spettacoli TV; si è fatta conoscere ed apprezzare in tutto il mondo per il suo sorriso e la sua disponibilità (non aveva figli ma, sfruttando la sua capacità comunicativa nella trasmissione “Amore” avviò l’adozione a distanza partendo dal canale RAI). L’ho posizionata in alto, proprio sopra ai vari televisori che hanno subìto trasformazioni numerose da quando iniziò la sua carriera. Lei è di spalle ed in atteggiamento danzante: voglio solo ricordare il Sorriso, che ha regalato a tutti noi, insieme alla sua Personalità. “Cantate e danzate insieme e siate felici, ma fate in modo che ognuno di voi sia anche solo, come sono sole le corde di un liuto, sebbene vibrino alla stessa musica” (Khalil Gibran – Poeta, pittore ed aforista libanese naturalizzato statunitense; 1883 – 1931).

Condividi